La dieta per l’estate

La dieta per l’estate

In estate il nostro amico a 4 zampe tende ad avere meno appetito a causa delle elevate temperature.

Per nutrirlo nel modo migliore bisogna seguire alcuni piccoli accorgimenti.

La cosa più importante è quella di tenere a disposizione del cane sempre una ciotola d’acqua fresca ma non fredda, perchè potrebbe provocargli problemi all’intestino. Anche durante le passeggiate giornaliere e le gite fuori porta, ricordarsi di portare una ciotola d’emergenza per l’acqua.

I pasti non devono essere abbondanti, si possono anche suddividere in più parti da dare nelle ore più fresche della giornata, consigliabile sempre la mattina presto e la sera.

Possiamo proporre al nostro fedele amico alcuni tipi di verdure bollite o fresche che contengono fibre, vitamine e sali minerali; le più indicate sono carote, piselli, zucca, zucchine, spinaci.

Oppure possiamo offrirgli degli snack di frutta fresca, ad esempio la mela, ottima per la pulizia dei denti e altamente digeribile, l’anguria, ricca di acqua e poco zuccherata da servire snocciolata, e la banana, ricca di potassio.

Se il cane avanza il cibo nella ciotola, toglierlo e conservarlo in un posto fresco fino al momento del pasto successivo.

Seguendo queste semplici regole il tuo cane continuerà a nutrirsi volentieri anche nelle stagioni più calde.

LASCIA IL TUO COMMENTO

Salva